Lavaggi frequenti

Come lavare i capelli con una hair-routine sostenibile

6 Maggio 2021
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Prodotti con formule non biodegradabili, dispenser in plastica non riciclata e una grandissima quantità d’acqua potabile impiegata: questi sono solo alcuni dei fattori che possono rendere la nostra hair routine poco sostenibile. Con questa breve guida vogliamo fornirti qualche spunto utile per scoprire come lavare bene i capelli senza rinunciare a prendersi cura del pianeta.

Hair-routine eco: lavare con moderazione

Ogni quanto bisogna lavare i capelli? Nonostante non ci sia una risposta universale, è possibile individuare una soluzione generale che si attesta tra 1 e 3 volte a settimana.

L’atteggiamento migliore è lasciar parlare la cute: dal momento che per avere scalpo e capelli in salute è indispensabile tutelare il film composto dagli oli naturali del nostro corpo ma anche evitare gli accumuli di sebo, infatti, la cosa più saggia è procedere al lavaggio non appena la cute inizia a generare una leggera sensazione di fastidio o prurito.

Un consiglio speciale per chi vorrebbe capire come lavare i capelli grassi nel modo migliore: non cedere alla tentazione di lavarli troppo spesso! I lavaggi troppo frequenti risultano aggressivi e comportano un aumento nella produzione di sebo che innescherà un vero circolo vizioso.

Come lavare correttamente i capelli

Capire come lavare i capelli nel modo giusto è il primo passo per avere una chioma fresca e pulita più a lungo e riuscire di conseguenza a diradare i lavaggi.

Prima di entrare in doccia dovresti sempre assicurarti di rimuovere nodi e prodotti di styling applicati in precedenza utilizzando una spazzola o un pettine. Quando i capelli saranno pronti potrai procedere inumidendoli con acqua tiepida e applicando lo shampoo più adatto a te massaggiando la cute per qualche minuto. Non affrettarti: prenditi cura dello scalpo con attenzione e delicatezza per rimuovere pelle morta e sebo in eccesso. Sciacqua completamente testa e lunghezze e, se riesci, procedi con un risciacquo freddo per stimolare la circolazione (e la crescita!). A questo punto potrai applicare il balsamo e/o eventuali maschere, lasciar agire i prodotti e poi effettuare l’ultimo e accuratissimo risciacquo evitando le alte temperature.

5 consigli per la tua hair routine ecosostenibile

Ora che sai come si lavano i capelli per farli restare belli e puliti più a lungo è il momento di considerare cinque semplici passi che possono ottimizzare i tuoi processi di hair care nell’ottica della sostenibilità:

1. Utilizza uno scrub o una maschera prima di lavare i capelli

Uno scrub o una maschera purificante possono essere impiegati come pre-lavaggio o applicati al posto dello shampoo per detergere a fondo la cute eliminando impurità, residui di prodotti usati in precedenza e particelle inquinanti per ripristinare il benessere della cute e mantenere i capelli puliti.

2. Installa un rompigetto

Per diminuire la quantità di risorse idriche impiegate sotto la doccia puoi installare un frangigetto che ti offrirà una distribuzione dell’acqua più efficiente e piacevole.

3. Sperimenta

Quando i capelli perdono il top della freschezza, se la cute è ancora pulita puoi guadagnare tempo prima del lavaggio optando per acconciature pratiche e graziose come bun, trecce o coda alta. La Terra ringrazierà e tu potrai sfoggiare un look diverso. Frangia o ciocche ribelli ti preoccupano? In questo caso lo shampoo secco è un ottimo alleato.

4. Scegli prodotti per capelli eco-friendly

Lavare i capelli con prodotti naturali permette di ridurre l’inquinamento grazie a formulazioni biodegradabili e soluzioni di packaging basate su riciclo e minimalismo. Se non l’hai ancora fatto, questo potrebbe essere il momento giusto per provare un balsamo o uno shampoo solido!

5. Abbatti la plastica

Quanta plastica c’è nel tuo bagno? Oggi tanti prodotti per capelli sono disponibili anche in versione ecologica: prediligi spazzole in legno, pettini in bambù ed elastici compostabili in gomma naturale.

Ora che abbiamo condiviso con te i nostri consigli relativi a ogni quanto vanno lavati i capelli e al modo migliore per farlo non ci resta che invitarti a fare un giro tra le nostre proposte ecosostenibili: trova i prodotti più adatti a te su Hair Gallery.

Articoli correlati